Una tradizione e un caro ricordo...

February 6, 2017

 

 

Nello scorso weekend si è svolta la quarta edizione del torneo della Campana, un po' il nostro campionato sociale invernale, anche se solo di doppio e con la formula di un torneo giallo.

Essere giunta al quarto episodio dà alla nostra manifestazione quasi il sapore di una tradizione, che spero non si perda negli anni a venire.

Sarebbe un peccato, per tante ragioni: la sua formula, che permette attraverso incontri il più possibile equilibrati a tanti soci vecchi e nuovi (28 in campo quest'anno), che non necessariamente giocano assieme abitualmente, di conoscersi e se del caso di meglio inserirsi nel club; la campana, il suo simbolo quasi istituzionale che scandisce i cambi di campo del sabato e su cui sono ora incisi in modo indelebile i nomi dei vincitori; la cena finale, un po' evento sociale, un po' happening,con una divertente lotteria e, dulcis in fundo, l'estrazione del premio offertoci dalla sponsorizzazione di Swiss, presente sin dalla prima edizione, che quest'anno ci ha regalato due voucher del valore di 250 chf l'uno.

Da quest'anno, però come sapete, il nostro torneo ha assunto un rilievo particolare, per noi che siamo legati al club: da oggi vorrà essere anche un modo di ricordare il caro Fausto Rabufetti, che ci ha lasciato un anno fa.

Ringrazio per la loro presenza alla cena finale e per il suo toccante intervento  Gisela, la moglie e con lei Enzo Franchini, cugino di Fausto e nostro socio storico.

Per la cronaca, si sono aggiudicati il torneo i grandi Giovanni Casoni e Mimmo Mammolenti: potere di Fausto che ha indotto il nostro Giovanni a lasciare la sua tenda di Achille e far sentire la sua presenza (e il suo valore tennistico).

Un grande complimento  va infine ad Oriele, sia perché ha raggiunto, unica donna, la finale del torneo e ha combattuto valorosamente in coppia con il prode Manzolini, sia per l'elegante allestimento della tavola per la cena in versione “rossocrociata”.

Sempre per la cronaca, la dea bendata Swiss ha premiato la famiglia Örn, presenza costante e preziosa per il nostro circolo.

 

Gianfilippo Maiga

 

Agno, 31 gennaio 2017

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

August 24, 2020

December 23, 2016

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© Site designed by Marco Russo